Ristori per ristoranti chiusi dal 24 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021


Arrivano i ristori per ristoranti chiusi dal 24 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021. Da questa data, ci sono state le novità della legge di bilancio.

Riguardano le attività che hanno come prevalente i codici Ateco seguenti:

561011 Ristorazione con somministrazione
561012 Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole
561020 Ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto
561030 Gelaterie e pasticcerie
561041 Gelaterie e pasticcerie ambulanti
561042 Ristorazione ambulante
561050 Ristorazione su treni e navi
562100 Catering per eventi, banqueting
562910 Mense
562920 Catering continuativo su base contrattuale
563000 Bar e altri esercizi simili senza cucina

I soldi arriveranno direttamente sul conto tramite l’Agenzia delle Entrate, come i precedenti e con lo stesso sistema dell’articolo 25 decreto legge 34 del 2020 con dei massimali 150.000 per contributo e 800.000 euro per impresa.

Il contributo non spetta a chi ha aperto partita iva dal 1 dicembre 2020.

Per tutti i dettagli vedere il Decreto legge n. 172 del 18 dicembre 2020

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/12/18/20G00196/sg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.