Bandi Gal Alto Bellunese: proroga domande al 5 maggio 2017


Sono stati prorogati al 5 maggio prossimo i termini per la presentazione delle domande per i finanziamenti europei gestiti dal GAL, Gruppo di Azione Locale.

L’intensità dell’aiuto è pari al 45% della spesa per l’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature, tra le quali ricadono anche cucine professionali e attrezzature per la lavanderia industriale.

L’importo della spesa ammessa minima è 15.000,00 euro.
il contributo massimo è di euro 100.000,00 euro per soggetto beneficiario. Le attrezzature per la ristorazione professionale e lavanderia vanno tenute per 3 anni. Quanto preventivato deve corrispondere perfettamente a quanto fatturato.

Sono a disposizione 3.100.000,00 euro per acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature.

Si può richiedere per le attività nei Comuni di AGORDO, ALLEGHE, AURONZO DI CADORE, BORCA DI CADORE, CALALZO DI CADORE, CANALE D’AGORDO, CENCENIGHE AGORDINO, CIBIANA DI CADORE, COLLE SANTA LUCIA, COMELICO SUPERIORE, CORTINA D’AMPEZZO, DANTA DI CADORE, DOMEGGE DI CADORE, FALCADE, VAL DI ZOLDO, GOSALDO, LA VALLE AGORDINA, LIVINALLONGO DEL COL DI LANA, LONGARONE, LORENZAGO DI CADORE, LOZZO DI CADORE, OSPITALE DI CADORE, PERAROLO DI CADORE, PIEVE DI CADORE, RIVAMONTE AGORDINO, ROCCA PIETORE, SAN NICOLO’ DI COMELICO, SAN PIETRO DI CADORE, SAN TOMASO AGORDINO, SAN VITO DI CADORE, SANTO STEFANO DI CADORE, SAPPADA, SELVA DI CADORE, SOVERZENE, TAIBON AGORDINO, VALLADA AGORDINA, VALLE DI CADORE, VIGO DI CADORE, VODO CADORE,VOLTAGO AGORDINO, ZOPPE’ DI CADORE

Qui il bando completo, per tutti i dettagli e le notizie aggiornate si può visitare il sito del Gal.

Download (PDF, 630KB)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.