Bando per imprese femminili Regione Veneto 2021


Il bando per imprese femminili Regione Veneto 2021 offre la possibilità di avere a fondo perduto 40% dell’investimento.

Si possono sostenere diversi tipi di attività, tra cui c’è l’acquisto di macchinari, impianti produttivi e attrezzature, anche con operazioni di leasing finanziario.

Pure eventuali opere edili, murarie e di impiantistica rientrano per un massimo di 20.000 nel bando.

Sono ammesse solo domande con un importo superiore a 20.000 euro, fino ad un massimo di 130.000 euro.

Possono fare domanda anche nuove imprese, dove sia la maggioranza dei soci, sia di quote sia in mano femminile.

Andrà rendicontato almeno il 60% dell’investimento proposto entro il 15/12/2021 per spese a partire da 01/01/2021. Pena la revoca del bando.

La valutazione delle domande avviene con dei criteri di selezione.

Le fasi per la presentazione sono 3:

  • Richiesta credenziali di accesso: dalle ore 9.00 del 1 febbraio 2021 alle ore 12.00 del 24 febbraio 2021;
  • Compilazione domanda su SIU: dalle ore 10.00 del 9 febbraio 2021 alle ore 12.00 del 24 febbraio 2021;
  • Presentazione della domanda (tramite il link univoco ricevuto a termine della compilazione): dalle ore 10.00 del 2 marzo 2021 alle ore 17.00 del 4 marzo 2021.

Per tutti i dettagli si rimanda direttamente al sito della Regione Veneto dove è pubblicato il bando completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.